La verità, vi spiego, sull’amore – Enrica Tesio. Tre motivi per leggerlo.

Romanzo-verità, fin dal titolo. La storia è raccontata in prima persona dalla 35enne Dora, madre dei piccoli Micol e Pietro, che è stata appena lasciata dal padre dei bambini. Tra tate improbabili, amiche single (e) disperate, nonni altrettanto separati, la protagonista riflette con ironia dolceamara sulla relazione appena finita, su ciò che ha capito dell’amore e di se stessa. Saprà trovare un nuovo compagno o resterà bloccata tra i fantasmi della storia passata e la sua vita di madre single?

Il romanzo è pieno di citazioni dal fortunatissimo blog dell’autrice, tiasmo.wordpress, chi ne è affezionato lettore ne riconoscerà molte. Il libro però va oltre il semplice accumulo di post e la storia appassiona anche chi ne sa già qualcosa.
Tre motivi per leggerlo:

1- Esiste davvero una verità sull’amore? Per certe cose è sempre meglio  Fromm, ma questo libro offre una storia sviscerata nei minimi dettagli, e leggendolo possiamo capire anche un po’ più delle nostre.

2- Oltre agli struggimenti, ai momenti tristi e commoventi, qui si ride tantissimo. Il talento della Tesio sta nel bilanciare le parti melense con massicce dosi di umorismo, trattando tutto con serietà e leggerezza al tempo stesso.

3- Il libro guarda al futuro, ed è quindi ottimo sia per chi l’amore ce l’ha già, con la speranza che continui a goderselo, sia per chi l’ha appena perso, per non arrendersi alla tristezza. Che prima o poi l’amore arriva e…

Ho avuto anche la fortuna di intervistare l’autrice, la nostra chiacchierata è disponibile qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.