Melting Plot

ordine libri

Come sistemate i volumi sugli scaffali della vostra libreria? L’ordine è importante e soprattutto è importante che ogni libro resti un’entità a sé stante. Cosa accadrebbe infatti se alcune delle opere più famose della letteratura si scambiassero i personaggi e le trame?

Amleto x Don Chisciotte:
1- Se il principe della Danimarca si ritrovasse nel libro di Cervantes: “Quelle enormi figure che vedo laggiù sono mulini a vento o giganti? Quella moltitudine che scorgo da lontano è l’esercito di Fortebraccio o un semplice gregge di pecore? Essere o non essere lettori, questo è il problema.”
2- Se il cavaliere della Mancia fosse catapultato nel castello di Elsinore durante la rappresentazione degli attori girovaghi: “Ma chi sono questi che compiono questo orribile delitto davanti a voi, restano impuniti e addirittura vengono applauditi? Li chiamate attori per non riconoscere la verità: essi sono dei furfanti, dei ribaldi, dei volgari assassini!”

Lolita x Lord of The Rings: titoli plausibili “Hobbita; Lord of the teens”.
1- Se Humbert Humbert vivesse nella contea si troverebbe un po’ male, le hobbit non sono poi così appetibili, candide e pure come le ragazzine americane. Le elfe forse sarebbero di suo gusto ma l’apparenza spesso inganna e rischierebbe di approcciare femmine che sembrano minorenni, ma magari hanno il doppio dei suoi anni.
2- Sauron invece se la caverebbe bene nell’America anni 50 e non avrebbe problemi a conquistare ragazze, il suo ascendente da bel tenebroso gli garantirebbe uno stuolo di ammiratrici.

1984 x Il signore Delle Mosche:
1- Winston Smith e Julia riescono a sfuggire dalle grinfie della psicopolizia e si rifugiano su un’isola deserta, senza alcun contatto umano e soprattutto senza la costante sorveglianza dei teleschermi. Adesso vivono lì, liberi di rimanere sdraiati a fare l’amore tutto il giorno.
2- In seguito ad uno schianto dello scuolabus su cui si trovavano, un gruppo di ragazzini irrompe nelle stanze del ministero. Progettano una rivoluzione per costruire un mondo migliore, ma finiscono per farsi contagiare dalla burocrazia e vengono presto integrati nell’amministrazione.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.